DIEGO-GODIN

I volti nuovi di Serie A – Godin (Inter) per giugno

Dopo averlo a lungo inseguito, l’Inter ha portato a casa il colpo Diego Godin. Il difensore uruguaiano capitano dell’Atletico Madrid ha svolto le visite mediche ce ha firmato il contratto con il club nerazzurro. Dopo il colpo Cedric Soares, l’Inter continua a mandare un messaggio chiaro alle dirette concorrenti e, con un nome dalla caratura internazionale come Godin, rafforza ulteriormente la difesa. Un bel regalo per Luciano Spalletti che arriverà all’Inter a giugno.

ANAGRAFICA
Cognome Godín Leal
Nome Diego Roberto
Data di nascita 16/02/1986
Altezza 187cm
Peso 79kg
Paese di nascita Uruguay
Passaporto Spagna
Scadenza contratto 30/06/2019
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Atlético Madrid

POSIZIONE

CARRIERA
Ha militato in patria nel Cerro, col quale ha giocato 39 partite in 3 anni (dal 2003 al 2006), e nel Nacional di Montevideo (26 partite nel 2006/07) prima di approdare nel 2007 al Villarreal, con cui gioca 91 partite nella Liga segnando 4 gol ij tre stagioni. Nell’agosto 2010 firma con l’Atlético Madrid con cui parte subito titolare giocando 25 partite che poi diventano 27 e ben 35 nel 20012/13. Le presenze in campionato di Godin superano sempre fino all’ultima stagione conclusa da poco la trentina con qualche gol al suo attivo. Nel 2016 diventa il calciatore uruguagio con più presenze nella Liga, mentre per il versante della Nazionale  ha partecipato con la Celeste a tre campionati del Mondo e anche adesso è titolare e capitano.

STAGIONE IN CORSO

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO