stefano-sturaro

I volti nuovi di Serie A – Sturaro (Genoa)

Stefano Sturaro e il Genoa alla fini si sono legati. L’accordo tra Genoa e Juventus perfezionato negli ultimi giorni di mercato prevede un prestito oneroso per 18 mesi con una clausola di riscatto da parte dei rossoblù al verificarsi di determinate condizioni tecniche. Vediamo di ricostruire la sua carriera del centrocampista ligure che non ha avuto molta fortuna nella sua esperienza all’estero.

ANAGRAFICA
Cognome Sturaro
Nome Stefano
Data di nascita 09/03/1993
Altezza 182cm
Peso 78kg
Paese di nascita Italia
Scadenza contratto 30/06/2021
Agente Nessuna Agenzia
Club proprietario Juventus
Squadra attuale Genoa

POSIZIONE

CARRIERA
Cresciuto nella Sanremese, a 15 anni approda al vivaio del Genoa con la cui squadra Primavera nel 2010 la supercoppa di categoria. Nell’estate del 2012, a 19 anni, va in prestito al Modena, in Serie B ma a causa di due gravi infortuni, ottiene solo 8 presenze in campionato. Tornato in rossoblù per volontà di Gian Piero Gasperini, esordisce in Serie A il 25 agosto 2013, a 20 anni ritagliandosi sempre più spazio nel girone di ritorno, chiudendo il campionato con 16 presenze e 1 gol. Nel luglio 2014 viene ceduto a titolo definitivo alla Juventus pur rimanendo in prestito gratuito fino a gennaio al Genoa dove gioca 13 partite prima di approdare a Torino dove riesce a scendere in campo altre 12 volte in campionato segnando anche un gol. Resterà questa  la sua migliore stagione in bianconero perché nei successivi tre campionati scende in campo 52 volte spesso partendo dalla panchina e mettendo a segno solo una rete.  Nell’estate 2018 il passaggio in prestito allo Sporting Lisbona dove non ha ancora messo piede in campo.

Capitolo Nazionale: nel 2014 viene convocato per la prima volta nell’Italia Under 21, prende poi parte nel 2015 all’Europeo Under-21 in Repubblica Ceca. Con la nazionale maggiore conta 4 presenze dove non ha brillato.

STAGIONE

Nessuna presenza in partite ufficiali

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Simone Bandini