Bryan-cristante

Cristante: adesso è derby fra Roma e Lazio

Dopo l’interessamento di Juventus e Inter, è stata la Roma ad aver fatto i passi avanti più decisi per Cristante. Ma, come riporta il ‘Messaggero’, potrebbe esserci a sorpresa l’inserimento della Lazio, per un derby infuocato di mercato. Secondo il quotidiano capitolino, il presidente biancoceleste Lotito fa sul serio e vorrebbe presentare all’Atalanta un’offerta da 25 milioni, garantendo inoltre al giocatore una maglia da titolare per la prossima stagione. Vediamo insieme le sue caratteristiche tratte come sempre dal database professionale sul calcio wyscout.com

ANAGRAFICA
Cognome Cristante
Nome Bryan
Data di nascita 03/03/1995
Altezza 186cm
Peso 78kg
Paese di nascita Italia
Passaporto Canada
Scadenza contratto 30/06/2019
Club proprietario Benfica
Squadra attuale Atalanta

POSIZIONE IN CAMPO

STAGIONE

CARRIERA
Nato da padre canadese e madre italiana Cristante dopo i primi passi entra nel settore giovanile del Milan con esordio in prima squadra a 16 anni e 9 mesi, in una partita di Champions League, conclusasi con il pareggio esterno 2-2 contro il Viktoria Plzeň. Nella stagione 2013-2014 viene inserito in prima squadra ma a fine anno viene ceduto a titolo definitivo al Benfica per 6 milioni di euro. Nella prima stagione a Lisbona ottiene 15 presenze totali, di cui 5 in Primeira Liga e 3 in Champions League e il Benfica vince il campionato. Inizia il giro dei prestiti: Palermo, Pescara e ora Atalanta che ha fissato in 4 milioni il costo del riscatto in estate. Difficile che resti a Bergamo visto l’interesse della Juventus.

DICONO DI LUI
L’amministratore delegato della Dea, Luca Percassi, ha parlato anche del centrocampista classe ’95 Cristante nell’intervista a Tuttosport: “Piace molto ad Allegri, è stato il suo padre calcistico al Milan: vedremo come andrà a finire”. I bianconeri, come vi abbiamo raccontato, hanno puntato Cristante in vista della prossima stagione e sono attualmente in pole position sulle concorrenti di Serie A (Inter su tutte): la valutazione del gioiello – che l’Atalanta riscatterà al Benfica – è di circa 30 milioni di euro. (il bianconero.com)

STATISTICHE TECNICHE 

VIDEO