MALINOVSKYI

La scheda dei nuovi di Serie A: Malinovskyi (Atalanta)

E stato un derby tutto italiano per arrivare al cartellino di Ruslan Malinovskyi: Atalanta e Sampdoria hanno infatti lavorato per il centrocampista del Genk che predilige il ruolo di mezzala sinistra. La società blucerchiata è stata la prima a muoversi per il calciatore classe ‘93 del Genk, con cui i rapporti sono ottimi dopo la trattativa legata a Colley. Il testa a testa però alla fine è stato vinto dai bergamaschi  grazie ad un’offerta migliore e alla possibilità di giocare la Champions League. CONOSCIAMOLO MEGLIO CON LA NOSTRA SCHEDA

ANAGRAFICA
Cognome Malinovskiy
Nome Ruslan
Data di nascita 04/05/1993
Altezza 181cm
Peso 79kg
Paese di nascita Ucraina
Scadenza contratto 30.06.2024
Agente Pro Star Football Agency
Squadra attuale Atalanta

POSIZIONE

CARRIERA

Malinovskyi cresce calcisticamente nello Shakhtar Donetsk per passare al Sevastopol in prestito nel 2012/13: esordisce in prima squadra giocando 16 partite e mettendo a segno anche 1 gol. Nella stagione seguente viene acquistato sempre in prestito dal Zorya compagine di Premier League ucraina con cui gioca 8 partite segnando ben 3 gol. Gioca un altro anno e mezzo scendendo in campo 36 volte e segnando 4 gol prima di passare a metà 2015/16 sempre con a formula del prestito al Genk formazione belga in cui tuttora milita. Inizia con 13 partite, poi resta un anno fermo per infortunio e il Genk ne acquisita il cartellino per pochi euro. Gli ultimi due anni lo vedono invece in grande spolvero: 73 partite totali con 17 gol al suo attivo di cui ben 12 nell’ultima stagione. E’ titolare della nazionale ucraina con cui ha giocato finora 13 partite segnando un solo gol.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Saverio Pestuggia