remo-freuler

Milan: a centrocampo ipotesi Freuler. La scheda

Il Milan cerca rinforzi per il suo centrocampo e dopo aver pensato al grande nome (Fabregas: la scheda) nelle ultime pre è emerso un’ipotesa più concreta, quella che porta a Remo Freuler, dell’Atalanta. Tuttavia lo svizzero sembra vicino al rinnovo, ma se questo dovesse arrivare potrebbe essere un’opportunità in più per i bergamaschi di poter chiedere una buona cifra in fase di calciomercato. In ogni caso, scopriamo di più su di lui.

ANAGRAFICA
Cognome Freuler
Nome Remo
Data di nascita 15/04/1992
Altezza 181cm
Peso 77kg
Paese di nascita Svizzera
Scadenza contratto 30/06/2019
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Atalanta

POSIZIONE

CARRIERA
Parte on le giovanili dell’Hinwil per passare da giovane al Winterthur società di Challenge League con cui nel 2009/10 gioca due partite. L’anno successivo passa al Grasshoppers che invece milita nella massima serie svizzera e finisce la stagione giocando 5 partite e segnando anche un gol. La stagione successiva inizia sempre con il club di Zurigo (7 partite), per tornare a vestire poi la maglia del Winterthur con cui gioca 14 partite segnando 1 gol. Nel 2012/13 compiuti 20 anni diventa titolare e gioca 35 partite segnando 3 gol. L’anno successivo per Freuler è ancora diviso in due: parte con il Winterthur (21 partite e 3 gol) per approdare poi al Luzern con cui finisce la stagione giocando altre 12 partite condite con un 1 nella massima serie svizzera. Al Luzern gioca un altro campionato e mezzo con 51 partite e ben 8 reti prima di passare nel gennaio 2016 all’Atalanta con cui esordisce in Serie A il 7 febbraio 2016 in Atalanta-Empoli. Nella stagione raccoglie 6 presenze con 1 gol. Ma ci mette poco a diventare titolare visto che nel 2016/17 contiamo ben sue 33 presenze con 5 gol che lo scorso anno diventano 35 con altri 5 gol segnati. Ovviamente resta titolare anche in questa prima parte di stagione anche se ancora il suo contratto non è stato rinnovato.

Nazionale: gioca la sua prima partita con la Svizzera Under 21 nel marzo 2013 e poi debutta in nazionale maggiore il 25 marzo 2017, subentrando all’84º minuto di gioco ad Haris Seferović nella partita contro la Lettonia valevole per le qualificazioni ai Mondiali del 2018. Viene inserito nella lista definitiva dei 23 convocati per i Mondiali di Russia dove non viene mai impiegato. Dopo i Mondiali contiamo 2 presenze nella Nations League

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Simone Bandini