nikola-vlasic

Nikola Vlasic molto vicino al Milan. La scheda

In vista del possibile ritorno in Champions League, il Milan studia e progetta un mercato importante. L’ultima idea porta il nome di Nikola Vlasic, trequartista croato classe 97′ in forza al Cska Mosca valutato 30 milioni mentre Maldini e Massara vorrebbero il centrocampista in prestito con diritto di riscatto. Specialista nei calci piazzati, bravo sia sotto porta che nel mandare in porta i compagni. Vlasic non è un nome nuovo per il club rossonero: anche l’ex direttore sportivo Mirabelli, infatti, aveva provato a portarlo in rossonero negli anni scorsi. CONOSCIAMOLO

Anagrafica

Cognome Vlašić
Nome Nikola
Data di nascita 04/10/1997
Altezza 178cm
Peso 79kg
Paese di nascita Croazia
Scadenza contratto 30/06/2022
Agente Star Factory Football Management
Squadra attuale CSKA Moskva

Posizione

Carriera

Muove i suoi primi passi nel settore giovanile dell’Hajduk Spalato ed esordisce in prima squadra il 17 luglio 2014 da titolare contro il Dundalk, incontro per l’accesso alla fase finale di Europa League, segnando il gol del 2-0 diventa nell’occasione il più giovane marcatore di sempre dei spalatini nelle competizioni europee. Nella prima stagione gioca 27 partite di campionato segnando 3 gol. Gioca altre due stagioni piene in patria totalizzando 53 partite di campionato coronate da 5 gol. Nel 2017/18 inizia con l’Hajduz, gioca 5 partite segnando 3 gol per passare in agosto all’Everton per circa 10 milioni di sterline. Nella stagione totalizza 12 presenze in Premier League con 7 maglie da titolare. Si fa valere in Europa League segnando 2 gol in 6 partite giocate. Nell’estate 2018 va in prestito al CSKA Mosca e dopo un’ottima annata (25 partite e 5 gol in campionato), la società lo riscatta per 16 milioni di euro. Nel 2019/20 Vlasic va in doppia cifra segnando 12 gol su 30 partite di Premier League russa, exploit quasi eguagliato quest’anno che lo vede con 11 gol in 26 presenze.

Nazionale

Dopo 34 partite giocate nelle selezioni giovanili croate, esordisce in nazionale il 27 maggio 2017 contro il Messico, venendo schierato dal primo minuto. Ha giocato anche 4 partite ai recenti europei segnando anche un gol. In totale vanta 26 presenze con 6 gol all’attivo.

Stagione

Statistiche tecniche

Video

Saverio Pestuggia