Ashley-young

La scheda di Ashley Young arrivato all’Inter

Ashley Young ha detto sì all’Inter che è riuscita ad arrivare all’esterno inglese prima di giugno quando sarebbe scaduto il suo contratto con il Manchester United. Conosciamolo meglio con la nostra scheda e i dati di Wyscout.com

ANAGRAFICA
Cognome Young
Nome Ashley
Data di nascita 09/07/1985
Altezza 175cm
Peso 65kg
Paese di nascita Inghilterra
Passaporto Jamaica
Scadenza contratto ?
Agente Base Soccer Agency Ltd
Squadra attuale Inter

POSIZIONE

CARRIERA
A 10 anni Young viene notato dal Watford, che lo inserisce subito nelle giovanili dove resta fino all’approdo in prima squadra avvenuto nella stagione 2003/04 quando totalizza 5 presenze da sostituto, oltre che l’esordio dal primo minuto in Coppa di Lega. Nella stagione successiva, è diventato un elemento importante e gioca 34 partite in Championship che l’anno seguente diventano 42 con ben 42 gol visto che gioca da attaccante esterno. Il 2006/07 inizia in Premier con il Watford ma dopo 20 partite e 3 gol segnati a gennaio passa all’Aston Villa dove finisce l’anno giocando altri 13 match (con 2 gol). Resta al Villa altre 4 stagioni collezionando 144 presenze in Premier League condite da ben 27 gol. Nel giugno 2011 si trasferisce al Manchester United per 20 milioni di euro ma fino al 2016 ha una media di partite giocate che si agita sui 20 match, poi nel 2017/18 e 2018/19 passa a 30 partite per stagione nonostante l’età sia ormai abbastanza avanzata. Con le 12 attuali sono 192 le partite di campionato giocate da Ashley Young con la maglia dei Red Devils condite da 15 gol. Nazionale: il 16 novembre 2007 esordisce in nazionale maggiore contro l’Austria e al momento le sue presenze ammontano solo a 39 con 7 reti visto che dal 2013 al 2017 non ha mai trovato spazio.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Saverio Pestuggia