PIERRE-AUBAMEYANG

Aubameyang tenta l’Inter ma non solo. La scheda

Secondo quanto riferisce il Daily Star, c’è anche l’Inter sulle tracce dell’attaccante dell’Arsenal Pierre-Emerick Aubameyang, già accostato a Barcellona e Real Madrid. Il calciatore nativo del Gabon è sotto contratto fino a giugno 2022. Rivediamo la sua carriera con la nostra scheda i i dati forniti da www.wyscout.com

ANAGRAFICA
Cognome Aubameyang
Nome Pierre-Emerick
Data di nascita 18/06/1989
Altezza 187cm
Peso 80kg
Paese di nascita Francia
Passaporto Gabon
Scadenza contratto 30/06/2022
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Arsenal

POSIZIONE

CARRIERA
Di madre spagnola e padre gabonese, Aubameyang ha iniziato a giocare in Francia nel Laval, poi Rouen e Bastia per passare nella Primavera del Milan nel gennaio 2007. Nell’agosto 2007 è stato capocannoniere della  Champions Youth Cup svoltasi in Malaysia con 7 gol in 6 partite. Nel 2008/09 va in prestito al Digione, squadra di Ligue 2 e gioca 34 partite segnando 8 gol, l’anno seguente passa sempre in prestito al Lille (14 partite e 2 gol in Ligue 1) che non esercita il diritto di riscatto e Aubameyang ritorna al Milan, ma il club lo gira al Monaco in prestito per una stagione con diritto di riscatto. In sei mesi con la maglia della squadra monegasca disputa in totale 23 partite e segna 2 reti. A gennaio passa al Saint-Étienne, fino al termine della stagione 2010/11, in prestito con diritto di riscatto. Gioca altre 14 partite segnando altri 2 gol. Nel 2011/12 resta al Saint-Étienne che esercita a dicembre il diritto di riscatto  al prezzo di un milione di euro e l’attaccante li ripaga con ben 10 reti in Ligue 1 su 17 partite. Nel 2012/13 si migliora riuscendo a segnare 19 gol in 37 partite. La grande stagione gli vale il passaggio al Borussia Dortmund che lo acquista per 13 milioni di euro più 2 di bonus legati al rendimento. Resta in Germania 4 stagioni e mezzo migliorando anno dopo anno il suo rendimento con ben 31 reti segnate nell’ultima annata completa. Per lui un totale di 144 partite di Bundesliga con 98 gol. A gennaio 2018 l’Arsenal comunica l’ingaggio del calciatore gabonese per la cifra record di 64 milioni di euro e lui ripaga la fiducia chiudendo la sua prima stagione con i londinesi con 10 gol in 13 partite di Premier. Le cifre di questa stagione sono sempre alte e le potete vedere nella tabella qui sotto.

Capitolo Nazionale: Aubameyang esordisce con la nazionale francese Under-21 ma poi opta per la rappresentativa del Gabon con cui al momento vanta un totale di 62 presenze con 25 reti, media più bassa di quella realizzata in campionato.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Simone Bandini