simone-edera

Edera non sfonda al Toro e piace al Bologna. La scheda

Simone Edera si era messo in luce nella seconda parte dello scorso campionato ed era finito nel mirino del Napoli, ma Cairo decise che il ragazzo era un patrimonio da difendere. In questa prima parte di stagione Mazzarri gli ha concesso in campionato solo 76 minuti in tre partite, troppo poco per maturare e migliorare. Ecco quindi che il Bologna potrebbe essere la giusta soluzione per dare spazio ad un giovane promettente. Gioca quasi esclusivamente sulla fascia destra con buona capacità di rientro in fase difensiva. Vediamo con l’aiuto di wyscout.com le sue caratteristiche principali e le statistiche tecniche. Per tutte le notizie sul Bologna vi consigliamo www.tuttobolognaweb.it

ANAGRAFICA
Cognome Edera
Nome Simone
Data di nascita 09/01/1997
Altezza 174cm
Peso 65kg
Paese di nascita Italia
Scadenza contratto Non disponibile
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Torino

POSIZIONE IN CAMPO

CARRIERA
Edera si forma calcisticamente nelle giovanili granata, giocando in tutte le categorie sino ad approdare a quella Primavera dove si mette in luce aiutando la squadra a raggiungere delle belle vittorie. L’esordio in Serie A avviene sul finire della stagione 2015/16 a Roma, ma i minuti totale delle 2 presenze saranno alla fine solo 5. Iil Torino decide di mandarlo in prestito al Venezia, club neo-promosso in Lega Pro, ma non trova spazio (6 presene e nessuna partita intera. A gennaio 2017 viene girato al Parma per un totale di 8 presenze di cui 6 nei playoff. In questa stagione rientra al Torino e si ritaglia il suo spazio e segna la sua prima rete in Serie A l’11 dicembre 2017 all’Olimpico di Roma, realizzando il definitivo 3-1 dei granata sulla Lazio. Sempre a dicembre segna la rete del 2-0 negli Ottavi di finale di Coppa Italia in trasferta contro la Roma, contribuendo al passaggio del turno per i granata. Il suo tabellino stagionale per il 2017/18 si è fermato a quota 14 presenze con un gol, ma adesso la situazione è peggiorata e lo spazio concessogli è poco.

Edera ha giocato con tutte le nazionali giovanili e pochi giorni fa è stato convocato per la prima volta in nazionale Under 21 dal ct Alberico Evani per le amichevoli contro Norvegia e Serbia.

STAGIONE IN CORSO

STATISTICHE TECNICHE 2017/18

VIDEO