Marcus-rashford

Rashford un potenziale crack per la Juventus. La scheda

La Juventus segue da vicino alcuni giocatori del Manchester United come l’ex Pogba, ma come ad esempio Martial, che dopo un’estate turbolenta si è guadagnato un posto di rilievo nel reparto offensivo di Mourinho. Il giovane francese non ha ancora rinnovato il contratto con i ‘Red Devils’ ed è una pista che da diverso tempo intriga il Ds Paratici. Così come il baby Marcus Rashford, attaccante estremo o centrale considerato un potenziale ‘crack’ soprattutto in ottica futura di cui vi presentiamo le caratteristiche e la carriera.

ANAGRAFICA
Cognome Rashford
Nome Marcus
Data di nascita 31/10/1997
Altezza 187cm
Peso 72kg
Paese di nascita Inghilterra
Scadenza contratto Non disponibile
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Manchester United

POSIZIONE

CARRIERA
Rashford inizia da giovanissimo con i Fletcher Moss Rangers per passare dopo poco al settore giovanile del Manchester United con cui svolge tutta la trafila prima di debuttare in prima squadra con Louis van Gaal nella stagione 2015/16. Impressiona subito con una doppietta nella partita di Europa League contro il Midtjylland a Old Trafford al suo debutto tra i professionisti diventando così il più giovane calciatore nella storia dello United a segnare in una partita europea a soli 18 anni e 117 giorni, battendo il precedente record di George Best. Val Goal lo impiega anche in campionato e finisce la stagione segnando 5 reti in 11 partite. Nel 2016/17 il bottino resta sempre di 5 gol ma le partite diventano 32 di cui 16 come titolare. Lo scorso anno Rashford aumenta i gol segnati (7) e le partite diventano 35 di cui 17 da titolare. Anche in questo inizio di stagione Mourinho lo impiega abbastanza spesso e il ragazzo ha già messo dentro 2 palloni in Premier.

Per quanto riguarda la Nazionale ha esordito a 18 anni con Roy Hodgson in panchina in una partita amichevole contro l’Australia, segnando ad appena 135 secondi dall’inizio del match. Gioca l’Europeo in Francia e nel settembre 2016, al suo debutto con l’Under 21 inglese, realizza una tripletta nella vittoria per 6-1 contro i pari età della Norvegia. Contiamo anche 6 partite con una da titolare nel corso di Russia 2018.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

A.NEPI