mattia-zaccagni

La scheda di Mattia Zaccagni gioiello del Verona

Il talento del Verona Mattia Zaccagni, reduce da un gol da favola, è in scadenza nel 2022. Juric spera che il presidente Setti non gli faccia uno scherzetto vendendolo già da ora al miglior offerente. Conosciamolo meglio con la nostra scheda.

Anagrafica

Cognome Zaccagni
Nome Mattia
Data di nascita 16/06/1995
Altezza 177cm
Peso 63kg
Paese di nascita Italia
Scadenza contratto 30.06.2022
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Hellas Verona

Posizione

Carriera

Cresciuto nel settore giovanile della sua città natale, il Bellaria Igea Marina, nella stagione 2012/13 debutt in prima squadra tra i professionisti raccogliendo 6 presenze in Lega Pro 2. Nell’estate 2013 passa in prestito al Verona, dove viene inserito nelle giovanili ma nel luglio 2014 va in prestito annuale al Venezia allora in Lega Pro dove disputa un buon campionato trovando sin da subito un posto da titolare e conclude con 33 presenze e 1 gol. Torna dal prestito e viene aggregato alla prima squadra dell’Hellas Verona: gioca 3 spezzoni d gare di Serie A prima di essere di nuovo dato in prestito in Serie C questa volta al Cittadella con cui gioca solo 14 partite mettendo a segno ancora un solo gol. Nell’estate 2016 torna al Verona con cui disputa 26 partite di Serie B segnando 2 gol.  Nel 2017/18 con l’Hellas in serie A Zaccagni gioca poco (solo 6 presenze) mentre l0’anno successivo di nuovo in B torna alla ribalta con 31 presenze e 4 gol e resta titolare nella scorsa stagione in Serie A conclusa con 34 presenze e 2 gol. La vera esplosine avviene però in questo inizio di stagione quando dopo 15 partite è già a quota 4 gol.

 

Nazionale

L’8 novembre 2020 viene convocato per la prima volta in nazionale maggiore italiana dal CT Roberto Mancini ma non ha ancora esordito con la magli azzurra.

Stagione

Statistiche tecniche

Video su Zaccagni

Saverio Pestuggia