matteo-lovato

Milanesi in lotta per Lovato, la scheda

In ottica futura, nel novero dei talenti seguiti dall’Inter è entrato anche Matteo Lovato. Il difensore classe 2000 dell’Hellas Verona piace a diversi club di Serie A. Su di lui si è fatto vivo il Napoli qualche settimana fa, mentre adesso sembra esserci il Milan davanti a tutti. LA SCHEDA

Anagrafica

Cognome Lovato
Nome Matteo
Data di nascita 14/02/2000
Altezza 188cm
Peso 74kg
Paese di nascita Italia
Scadenza contratto Non disponibile
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Hellas Verona

Posizione

Carriera

Cresce nel settore giovanile del Padova, trasferendosi all’età di 16 anni nel settore giovanile del Genoa. Con la squadra rossoblù nel 2016/17 partecipa al campionato Under 17 totalizzando 18 presenze con due reti, passa poi alla Primavera dove per tutta una stagione non trova spazio e quindi nel gennaio 2019 ritorna in prestito al Padova con cui gioca nella formazione giovanile 14 partite. Ne 2019/20 finalmente esordisce in rima squadra e trova posto per 17 partite di Serie C fino a gennaio 2020 quando arriva il passaggio a Verona a titolo definitivo dal Verona e trova anche il debutto in Serie A il 18 luglio, alla 34ª giornata contro l’Atalanta (1-1). All’inizio di questa successiva, vista anche la cessione del coetaneo Kumbulla, il tecnico Jurić lo promuove come titolare e al momento vanta 13 presenze in campionato.

Nazionale

Il 2 ottobre 2020 viene convocato per la prima volta in nazionale Under 21 ma deve rinunciare alla chiamata a causa di un infortunio. Esordisce però il successivo 12 novembre, giocando titolare nella partita valida per le qualificazioni all’Europeo Under-21, vinta per 2-1 contro l’Islanda in trasferta a Reykjavík.

Stagione

Statistiche tecniche

Video di Lovato

Simone Bandini