Zaha

Inter ed altre big su Zaha, l’esterno vuole il grande salto

Nella lista dei cedibili del Crystal Palace, in vista della prossima estate, è entrato prepotentemente il nome di Wilfried Zaha desideroso di provare una nuova avventura. Come riportato dal Daily Mail, le pretendenti non mancano con squadre del calibro di Inter, Arsenal, Tottenham e Borussia Dortmund pronte a farsi avanti per l’esterno offensivo nato in Costa D’avorio ma cresciuto in Inghilterra. Destro naturale può giocare senza problema su entrambe le fasce e ricoprire il ruolo di punta all’occorrenza. Indubbiamente le sue caratteristiche migliori risiedono nell’accelerazione e nell’impressionante velocità in progressione, che abbinate ad un dribbling tecnico e spettacolare, hanno fatto impazzire le difese britanniche, spesso irrimediabilmente costrette al fallo sistematico. CONOSCIAMOLO MEGLIO CON LA NOSTRA SCHEDA

SCHEDA ANAGRAFICA

Cognome  Zaha
Nome   Wilfried
Data di nascita  10/11/1992
Paese di nascita  Costa d’Avorio
Passaporto  Inghilterra
Scadenza contratto  30/06/2023
Altezza   180cm
Peso  66kg
Squadra attuale  Crystal Palace
Agente   Unique Sports Management

 

POSIZIONE

CARRIERA

Nato a Abidjan in Costa D’avorio, si trasferisce con la famiglia di 8 fratelli e sorelle in Inghilterra all’età di 4 anni. Risiede nei pressi di Londra dove gioca sempre a calcio sia a casa che a scuola, notato da un osservatore all’età di 12 anni si unisce al Crystal Palace. Membro delle nazionali giovanili arriverà sino a quella maggiore per poi cambiare idea nel 2017, scegliendo di rappresentare la Costa D’Avorio nella Coppa D’Africa. Scalerà le gerarchie disputando le prime stagioni da professionista nel Palace, districandosi e facendosi notare tra i difficili campi di Championship. Particolarmente gloriosa si rivelerà la stagione 2012/2013 in cui collezionerà 50 presenze 8 gol ed 8 assist che contribuiranno direttamente alla promozione in Premier League. Il Manchester United lo acquista ma ben presto lo cede in prestito al Cardiff City ed di nuovo al Palace ( 2 volte), per Zaha saranno tempi difficili in cui la mancanza di fiducia e la chiacchierata vita privata influiranno negativamente sulle prestazioni sportive. Il terzo ritorno al Crystal Palace, stavolta a titolo definitivo, sarà quello fortunato e gli permetterà di brillare anche in Premier League, esprimendo a pieno il suo potenziale a suon di gol e cavalcate poderose.

 

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

 

VIDEO

Alessandro Lilloni