martin-skrtel

La scheda di Martin Skrtel che piace al Parma

Dopo l’affare Bruno Alves il Parma è intenzionato a replicare e punta un altro innesto di grande spessore in mezzo alla difesa. Secondo ‘Rai Sport’ infatti trovano conferme le voci secondo cui gli emiliani starebbero lavorando per raggiungere l’accordo con Martin Skrtel, slovacco classe ’84 che dopo 9 anni al Liverpool dal 2016 è in forza al Fenerbahce e a fine stagione sarà libero a parametro zero.  Così scrive calciomercato.it.

ANAGRAFICA
Cognome Skrtel
Nome Martin
Data di nascita 15/12/1984
Altezza 191cm
Peso 81kg
Paese di nascita Slovacchia
Scadenza contratto 30/06/2019
Agente Stars & Friends
Squadra attuale Fenerbahçe

POSIZIONE

CARRIERA
Skrtel iniziò a giocare a Hockey su ghiaccio, ma in seguito entrò nelle giovanili del Prievidza con cui a 16 anni, decise di giocare come difensore. La sua carriera professionistica iniziò nel 2001 nel OD Trenčín con cui, fino al 2004, ha disputato 45 partite. Nel 2004 passa in Russia, allo Zenit S. Pietroburgo dove in 4 anni gioca 74 partite di campionato dino alla chiamata fondamentale per la sua carriera del Liverpool che avviene nel dicembre del 2017 fortemente voluto da Rafa Benítez. Nel primo scorcio di stagione gioca 14 partite e si impone all’attenzione di tutti restando con i Reds fino al 2016 giocando 242 partite totale e mettendo a segno 16 gol di cui ben 7 nel campionato 2013/14. Il 14 luglio 2016 il Fenerbahçe ufficializza il suo trasferimento in Turchia per circa 6 milioni di euro. Nella prima stagione gioca 31 partite di SuperLig segnando 2 gol, nell’anno seguente il numero di partite cala a 21 ma le reti salgono a 3. Sono ben 9 i cartellini gialli più uno rosso rimediati da Skrtel nella stagione. Quest’anno invece torna giocare di più e fino ad ora contiamo 22 gare con un gol. Anche i cartellini diminuiscono notevolmente. A fine anno scadrà il contratto è lo slovacco pare si stia per accasare al Parma iniziando la stagione a poco dal compleanno numero 35

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Saverio Pestuggia