christian-dellorco

La scheda di Dell’Orco che piace alla Fiorentina

La Fiorentina punta Cristian Dell’Orco. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, il terzino sinistro classe 1994 (attualmente in prestito al Lecce dal Sassuolo) sarebbe così uno degli obiettivi viola – su richiesta del tecnico Beppe Iachini – in questa sessione di mercato. Resta da vincere, però, la resistenza del club giallorosso, che al momento non sembra orientato a lasciarlo partire. CONOSCIAMOLO

ANAGRAFICA
Cognome Dell’Orco
Nome Christian
Data di nascita 10/02/1994
Altezza 183cm
Peso 75kg
Paese di nascita Italia
Scadenza contratto 30.06.2020
Agente Pagliari & Minieri
Club proprietario Sassuolo
Squadra attuale Lecce

POSIZIONE

CARRIERA
Dell’Orco inizia a giocare nel Tavazzano per poi trasferirsi nelle giovanili del Fanfulla e quindi, negli Allievi del Parma. Nel 2011 viene mandato in prestito al Fiorenzuola, con cui debutta in Serie D. Nel 2012/13 passa al FeralpiSalò che milita in Serie C: il primo anno non gioca ma nel secondo contiamo sue 26 presenze con 2 reti in campionato. Nel 2014/15 lo troviamo ad Ascoli sempre in prestito dal Parma (26 presenze e 1 gol). Nell’estate 2015 rimane svincolato a causa del fallimento del Parma, e viene ingaggiato a parametro zero dal Sassuolo che lo gira in prestito al Novara. Con i piemontesi debutta in serie B e nonostante una pubalgia, totalizza 28 presenze in campionato. A fine stagione fa rientro al Sassuolo dove rimane due stagioni intere (2016/18) giocando  9 presenze in campionato ed una in coppa Italia il primo anno e 12 il secondo. La sua permanenza è stata travagliata avendo subito un brutto infortunio ai legamenti del ginocchio che lo ha tenuto fermo tanto tempo. Il 2018/19 lo vede iniziare ancora al Sassuolo (3 gare di campionato) per passare a fine gennaio in prestito con diritto di riscatto all’Empoli dove ritrova Giuseppe Iachini, suo allenatore l’anno prima al Sassuolo. In Toscana gioca 12 partite segnando 1 gol ma non evita la retrocessione. L’Empoli non lo riscatta e torna al Sassuolo che lo gira al Lecce dove sta giocando meno della metà dei match d campionato.

Nazionale: ha fatto parte della Nazionale Under 19 e Under 20. Nel novembre 2015 Di Biagio lo convoca con la Nazionale Under 21 senza tuttavia poter esordire. Nell’aprile 2017 riceve la sua prima convocazione con la nazionale maggiore, in occasione del terzo raduno stagionale per i calciatori emergenti a Coverciano.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

Alessandro Lilloni