Marko-arnautovic

Tre di Serie A su Arnautovic. La scheda

Inter, ma non solo: si allunga la lista delle società accostate a Marko Arnautovic, attaccante classe ’89 del West Ham e della nazionale austriaca. Secondo quanto riporta l’edizione on line del Daily Mail, anche la Fiorentina e la Roma si sarebbero interessate al giocatore. Arnautovic – si legge sul tabloid inglese – ha buone possibilità di lasciare il club inglese durante questa finestra di mercato.

ANAGRAFICA
Cognome Arnautović
Nome Marko
Data di nascita 19/04/1989
Altezza 192cm
Peso 83kg
Paese di nascita Austria
Passaporto Serbia
Scadenza contratto 30/06/2022
Agente Golden Boots GmbH
Squadra attuale West Ham United

POSIZIONE

CARRIERA
Ha iniziato a giocare nel Floridsdorfer, la squadra del distretto viennese in cui è nato. Comincia la trafila delle giovanili che lo porta a militare nei settori giovanili di Austria Vienna, First Vienna e Rapid Vienna, prima del rientro al Floridsdorfer. Nel 2006, diciassettenne, viene acquistato dal Twente. Nella stagione 2006/07 gioca con la squadra allievi ma debutta in prima squadra in Eredivisie il 14 aprile 2007 e totalizza 2 presene. Nell’annata seguente viene utilizzato maggiormente e totalizza 14 presenze in campionato, di cui però solo una da titolare. Nella stagione 2008/09 si afferma giocando 28 partite in Eredivisie con ben 12 gol. Dopo una trattativa complicata il 6 agosto 2009 viene ufficializzato il suo prestito con diritto di riscatto all’Inter. A causa dell’infortunio patito alla fine della precedente stagione Arnautović non partecipa agli allenamenti nel precampionato e salta la parte iniziale della stagione. Alla fine contiamo solo 3 presenze con Mourinho che lo boccia e non lo fa riscattare. Arnautovic quindi torna al Twente che lo  vende al Werder Brema a titolo definitivo per 6,2 milioni di euro. Resta in Germania 3 stagioni durante le quali colleziona 69 presenze in Bundesliga segnando 14 gol, ma viene spesso criticato per il suo comportamento dentro e fuori dal campo. Il 2 settembre 2013 dopo aver giocato 2 partite di campionato con il Werder, viene acquistato dallo Stoke City per 2,8 milioni di euro e conclude la sua prima stagione inglese con 30 presenze e 4 gol, mentre la squadra raggiunge il nono posto in classifica. Anche qui gioca altre tre stagioni per un totale di 95 presenze e 18 reti in Premier League fino al luglio 2017 quando viene annunciato il suo passaggio per 25 milioni di sterline al West Ham Utd dove milita tuttora e ha totalizzato 21 reti su 59 presenze di campionato in due stagioni.

In Nazionale, dopo aver giocato con quasi tutte le nazionali giovanili austriache ha debuttato con la nazionale maggiore l’11 ottobre 2008 e fino a questo momento contiamo 81 presenze con 24 reti al suo attivo compresa la doppietta di pochi giorni fa contro la Macedonia.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Simone Bandini