Manuel-locatelli

La Juventus punta su Locatelli. La scheda

Manuel Locatelli del Sassuolo è il primo nome per il centrocampo della Juventus fatto da Pirlo. In tal senso ieri sera era in corso una cena proprio con il Sassuolo. Presenti Fabio Paratici e l’Amministratore Delegato del club neroverde Giovanni Carnevali. Il centrocampista classe 1998 piace molto e la società bianconera sta valutando la fattibilità dell’operazione. CONOSCIAMOLO

ANAGRAFICA
Cognome Locatelli
Nome Manuel
Data di nascita 08/01/1998
Altezza 185cm
Peso 75kg
Paese di nascita Italia
Scadenza contratto 30/06/2020
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale:Sassuolo

Posizione

 

Carriera

Inizia a giocare nella squadra oratoriale del Pescate, allenata da suo padre Emanuele. Dopo alcune stagioni nelle giovanili dell’Atalanta, a 11 anni passa al Milan e arriva fino alla Primavera fino a quando nel finale della stagione 2015/16 viene aggregato alla prima squadra sotto la guida di Brocchi. Riesce a giocare 2 spezzoni di gara per 92′ totali. La stagione successiva trova più spazio con Montella, che lo impiega con continuità dopo l’infortunio occorso a Montolivo. Termina la stagione con 25 presenze in campionato di cui 17 da titolare e 2 gol all’attivo. Lo scorso anno le presenze sono 21 ma le partite da titolare scendono a 5 ed ecco che a fine stagione lascia momentaneamente il Milan che punta più in alto con giocatori più affermati e passa al Sassuolo in prestito. Nella scorsa stagione ha conquistato il posto da titolare nel centrocampo del Sassuolo finendo con giocare 29 partite di campionato mettendo a segno anche 2 gol.  Il Sassuolo lo riscatta e Locatelli gioca anche questa stagione da titolare affermandosi come centrale di centrocampo: 31 partite senza gol per lui.

Stagione

Statistiche tecniche

Video su Locatelli

ALESSANDRO NEPI