sane

Leroy Sané lascia il City, il Bayern è il favorito. La scheda

Leroy Sané vuole lasciare il Manchester City: pochi minuti, poche occasioni da titolare quando contava, il tedesco può tornare in patria. E il Bayern Monaco ci sta pensando: alla ricerca di forze fresche sugli esterni, vista l’età di Ribery e Robben, l’ex Schalke diventa un serio candidato per la squadra di Monaco di Baviera. Così scrive oggi calciomercato.com per l’esterno che a inizio anno pareva interessare anche alla Juventus.

DATI ANAGRAFICI
Cognome Sané
Nome Leroy
Data di nascita 11/01/1996
Altezza 184cm
Peso 76kg
Paese di nascita Germania
Passaporto Francia
Scadenza contratto 30/06/2021
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Manchester City

POSIZIONE

CARRIERA
In possesso di doppia cittadinanza tedesca e francese Sané esordisce a 18 anni con la maglia dello Schalke 04 in Bundesliga il 20 aprile 2014, giocando 13 minuti sul campo dello Stoccarda. In seguito all’arrivo di Di Matteo sulla panchina dello Schalke, nella stagione 2014/15, entra nella rosa della prima squadra e gioca 13 partite in Bundesliga segnando anche 3 gol inoltre una presenza con gol in Champions League. Nella stagione 2015/16 arriva il nuovo tecnico André Breitenreiter e Sané si ritaglia uno spazio importante nella formazione titolare, con 33 presenze in campionato (con 8 reti), 2 nella Coppa nazionale e 7 in Europa League (con 1 rete). Il 2 agosto 2016 viene ceduto per 37 milioni di sterline al Manchester City, con cui firma un contratto quinquennale. Nella prima stagione inglese gioca 26 partite in Premier con 5 gol a cui aggiunge altre presenze e reti nella varie coppe. Nella seconda stagione con i Citizens Sané mostra dei miglioramenti andando anche in doppia cifra nei gol segnati (32 presenze e 10 gol in Premier) anche se nelle 9 gare di Champions non riesce mai a marcare il cartellino. Quest’anno invece siamo a 28 gare di campionato con 9 reti all’attivi a cui dobbiamo aggiungerne 4 segnate in Champions League. Nonostante abbia fatto parte della selezione tedesca, nel giugno 2018 viene escluso dai convocati della Germania per i Mondiali di Russia 2018 e la cosa ha fatto molto discutere i sostenitori tedeschi. Dopo la disfatta ai Mondiali Sané torna in nazionale e segna anche 2 gol in poche partite. Adesso pare che il Manchester City non lo consideri incedibile ma con un prezzo del cartellino piuttosto alto.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Alessandro Nepi