angel di maria

La Juventus in pressing su Di Maria. La scheda

La Juventus rilancia per Angel Di Maria. Secondo quanto riportato da Il Corriere Torino, il club bianconero ha alzato ulteriormente la propria offerta contrattuale per l’esterno argentino, arrivando a proporgli quasi 7 milioni di euro netti più bonus. La carriera dell’esterno argentino.

Anagrafica

Cognome di María Hernández
Nome Ángel Fabián
Data di nascita 14/02/1988
Altezza 180cm
Peso 75kg
Paese di nascita Argentina
Passaporto Italia
Scadenza contratto 30/06/2022
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale PSG

Posizione

Carriera

Di María inizia la carriera professionistica nel 2005, debuttando con il Rosario Central dove ha iniziato a pratica calcio. Dal 2005 al 2007 gioca 34 partite segnando 6 gol che lo portano nell’estate 2007 al Benfica dove resta tre stagioni per un totale di 56 partite e 7 gol in campionato. Nel luglio 2010 passa al Real Madrid per 25 milioni di euro più 11 milioni di bonus. Resta con i Blancos 4 anni e il suo score finale in campionato vede 124 partite con un totale di 22 gol. Inizia la stagione 2014/15 a Madrid ma a fine agosto passa al Manchester United per circa 78 milioni di euro ma le attese restano deluse in quanto Di Maria gioca solo 27 partite (20 da titolare) segnando 3 gol. Il 6 agosto 2015 viene ceduto per 63 milioni di euro al Paris Saint-Germain con cui ha giocato tutte le annate fino a questo momento quando è arrivato a fine contratto. A Parigi ritrova la via del gol e segna 56 reti su 197 partite di Ligue 1. La sua stagione migliore in fatto di realizzazioni è stato il 2018/19 (12 gol) ultimo anno in cui ha concluso in doppia cifra.

Nazionale

Vincitore dell’oro a Pechino 2008 con la nazionale olimpica debutta con la selezione maggiore nel settembre dello stesso anno. Al momento vanta 122 presenze con 25 gol.  Il primo giugno 2022 nella Finalissima contro l’Italia di Roberto Mancini a Wembley ha segnato il secondo dei tre gol che che hanno contribuito alla vittoria finale dell’Argentina.

Stagione

Statistiche 21/22

Video

Saverio Pestuggia