isco

L’Inter punta forte su Isco. La scheda

Zinedine Zidane ha parlato in conferenza stampa del possibile addio di Isco e gli è stato chiesto di uno scambio con l’Inter per Eriksen   La suggestione di uno scambio tra due big scontenti come Isco ed Eriksen ha causato diverse riflessioni oggi tra i tifosi di Inter e Real Madrid. Uno scenario complesso, visto che, come anticipato da Calciomercato.it, i blancos non sono interessati al danese, che in passato fu anche loro obiettivo. Conosciamo a fondo Isco con la nostra scheda e i dati tratti da www.wyscout.com

Anagrafica

Cognome Alarcón Suárez
Nome Francisco Román
Data di nascita 21/04/1992
Altezza 176cm
Peso 79kg
Paese di nascita Spagna
Scadenza contratto 30/06/2022
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Real Madrid

Posizione in campo

Carriera

Dopo aver mosso i primissimi passi nel mondo del calcio con il Benalmádena e soprattutto con l’Atlético Benamiel , a 14 anni passa nel settore giovanile del Valencia con cui nel 2010/11 gioca 4 partite nella Primera Division, ma nel luglio 2011 viene acquistato dal Málaga che paga la sua clausola rescissoria di 6 milioni di euro. Resta lì due stagioni giocando 69 gare di Liga in cui giocando da trequartista colleziona 14 gol fino a quando nel giugno 2013 viene acquistato dal Real Madrid per una cifra vicina ai 30 milioni di euro. Ancelotti lo trasforma in centrocampista completo e dalla prima stagione gioca titolare e a fine stagione troviamo 32 presenze e 8 gol in campionato. Nella stagione successiva le presenze sono 34 e le reti 4 ma nelle due stagioni seguenti pur giocando tanto Isco assaggia sempre più la panchina (21 e 18 le partite da titolare nel 2015/16 e 2016/17) ma nonostante ciò continua a segnare tanto: il ricordo sarà proprio nella seconda con 10 reti al suo attivo. Arriviamo al 2017/18 con 30 presenze complessive e 21 da titolare corredate da 7 gol. Nel 2018/19 però in nuovo tecnico Solari lo vede poco e chiude la stagione con 27 partite e 3 gol all’attivo ma solo 11 presenze da titolare. Lo score è ancora diminuito lo scorso anno con Zidane che lo ha proposto come titolare solo in 15 occasioni per un totale di 23 presenze e 1 gol nella Liga. In questo inizio di stagione 3 partite da titolare a cui aggiungiamo 4 gare partendo dalla panchina per un totale di 286 minuti su 630 disponibili.

In Nazionale Isco gioca già nelle rappresentative giovanili spagnole totalizzando ben 62 presenze, fa parte dell’Olimpica e al momento colleziona 36 presenze (22 in competizioni ufficiali) con 12 gol con la Nazionale maggiore.

Stagione

Statistiche tecniche

Video di Isco

Alessandro Nepi