van-de-beek

Van de Beek in uscita dall’Ajax. La scheda

Donny van de Beek la scorsa estate è stato uno dei calciatori che più ha infiammato il calciomercato. La grande stagione dell’Ajax in Champions League aveva messo in luce le sue prestazioni così come quella di De Jong e de Ligt.  Ma i Lancieri decisero di trattenerlo nonostante offerte vicine ai 55 milioni di euro. Inter, Real Madrid e soprattutto Juventus ci hanno provato, senza successo. Ora – come riporta il ‘Times’ – in prima fila ci sarebbe il Manchester United, che potrebbe strappare il calciatore all’Ajax ad una cifra molto più bassa, circa 40 milioni di euro. Vediamo intanto le caratteristiche tecniche e la carriera di Van de Beek.

Anagrafica

Cognome van de Beek
Nome Donny
Data di nascita 18/04/1997
Paese di nascita Paesi Bassi
Altezza 183cm
Peso 75kg
Scadenza contratto 30/06/2022
Agente Players United Management
Squadra attuale Ajax

Posizione

Carriera 

Donny è un centrocampista centrale che si distingue per la sua intelligenza tattica, oltre che per la gran personalità. Inizia la propria carriera calcistica tra le file dei Veensche Boys. Nel 2009 passa allo Jong Ajax, la squadra di riserva dell’Ajax che gioca in Eerste Divisie, seconda divisione del campionato di calcio olandese. Dopo essersi distinto tra le riserve, complici anche una serie di infortuni a centrocampo dell’Ajax, viene aggregato in prima squadra dall’allenatore Frank de Boer all’inizio della stagione 2015-16. Compie il suo esordio assoluto in Europa League nel novembre 2015 nella vittoria per 1-2 contro il Celtic, subentrando al 70′ al compagno di squadra Lasse Schøne. Debutta ufficialmente in Eredivisie due giorni dopo, giocando titolare nella vittoria per 2-0 contro il PEC Zwolle e a fine stagione contiamo 8 presenze. Nel 2016/17 diventano 19 mentre diminuisce parimenti la presenza nella seconda squadra dei Lancieri. E’ con il 2017/18 che Van de Beek passa stabilmente fra i titolari: per lui ci sono 34 presenze in Eredivisie condite da ben 11 reti. Anche lo scorso gioca quasi sempre e ha messo a segno 9 gol in 34 partite di campionato oltre a 4 in Champions League. Quest’anno sono ancora 8 le sue reti nelle 23 partite giocate in Eredivisie.

Stagione

Statistiche tecniche

Video

Saverio Pestuggia