James-rodriguez

Il Napoli spinge per James Rodriguez, la scheda

Come scrivono i media tedeschi, c’è anche il Napoli in corsa per James Rodriguez il numero 10 della Colombia, ora infortunato, sul quale il Bayern sembra non voler puntare sul futuro. In prestito con diritto di riscatto dal Real Madrid, i bavaresi devono versare circa 35 milioni di euro entro il 15 giugno nelle casse del club spagnolo per trattenerlo. Anche Arsenal Liverpool lo stanno seguendo ma a Napoli hanno una carta in più: Carlo Ancelotti che lo ha allenato e apprezzato a Madrid. Conosciamolo meglio

POSIZIONE IN CAMPO

CARRIERA
James è cresciuto  calcisticamente nelle file della locale Academia Tolimense per passare poi all’Envigado, squadra dell’area metropolitana di Medellín, con cui debutta in prima squadra a 15 anni, giocando una sola partita. L’anno successivo giocò diverse partite in campionato, dove segnò il proprio primo gol nel torneo e contribuì al primo posto nella classifica finale dell’Envigado. Le sue prestazioni in Primera B gli valsero nel 2008 la chiamata nella Nazionale Under 17 e il passaggio al Banfield squadra della massima serie argentina con cui in 2 anni ha giocato 41 partite segnando 5 gol nella massima serie. Nel luglio 2010 il Porto ufficializza l’acquisto del 70% del cartellino per € 5,3 milioni e Rodriguez contribuisce alla stagione con 2 reti in 15 partite. Nelle due stagioni successive James gioca complessivamente 50 partite segnando 23 gol e questo gli vale il passaggio a 22 anni al Monaco neo promosso in Ligue 1 insieme al compagno di squadra João Moutinho. A fine anno conquista il secondo posto in campionato e Rodriguez segna 9 gol in 34 partite.

Le sei reti in Brasile 2014 gli valgono il passaggio a titolo definitivo al Real Madrid per € 80 milioni. I tre anni in Spagna gli portano 77 presenze con i Blancos e 28 reti al suo attivo, ma Ancelotti lo vuole con sé al Bayern Monaco in prestito biennale al Bayern Monaco. Nel primo anno contiamo 23 partite con 7 gol mentre in questo scorcio di stagione  contiamo 8 presenze, con 5 partite da titolare, e 3 reti.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Saverio Pestuggia