denis-suarez

Il Napoli preme per Denis Suarez. La scheda

Denis Suarez è destinato a lasciare il Barcellona durante il prossimo calciomercato. Il centrocampista 24enne in scadenza di contratto fra sei mesi piace in Italia a Milan, Roma e Napoli ma nel suo futuro potrebbe esserci ancora la Spagna. Sul calciatore – come riporta ‘Superdeporte’ – ci sarebbe il Valencia. Negli ultimi giorni il Napoli di Ancelotti si sarebbe fatto sotto con decisione, ma il giocatore deve ancora decidere il suo futuro.

ANAGRAFICA
Cognome Suárez Fernández
Nome Denis
Data di nascita 06/01/1994
Altezza 176cm
Peso 69kg
Paese di nascita Spagna
Scadenza contratto 30/06/2019
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Barcelona

POSIZIONE

CARRIERA
Cresce calcisticamente nelle giovanili del Celta Vigo con cui nel 2010/11 gioca 12 partite nella squadra riserve che milita nella Segunda B, ma poi nel maggio 2011 a 17 anni passa al Manchester City e debutta in prima squadra nella partita di League Cup contro il Wolverhampton, sostituendo al 67′ Samir Nasri. Alla fine del 2012 viene nominato Young Player of the Year ma gioca ancora solo uno spezzone di League Cup. Suarez non sfonda e torna in Spagna e nel Barcellona che lo gira alla squadra delle riserve. Gioca il suo primo anno da professionista nella seconda serie spagnola, realizzando 7 gol e 12 assist in 36 partite. Nel giugno 2014 passa al Siviglia con la formula del prestito biennale e trova spazio giocando 31 partite di campionato (solo 16 dall’inizio) segnando anche 2 gol. Si comporta bene anche in Europa con 9 presenze e 3 gol in Europa League. Non finisce il prestito biennale perché a fine agosto 2015 viene acquistato per quattro milioni di euro dal Villarreal. Dopo una stagione ad alti livelli, condita da 33 presenze e 4 gol in campionato e coppe, il Barcellona decide di esercitare il diritto di riacquisto per la stagione 2016/17 in cui gioca 26 partite segnando un gol, partendo spesso dalla panchina vista la grandissima concorrenza che trova tra i Blaugrana. Arriviamo così al campionato 2017/18 in cui le presenze di Suarez calano a 18 (solo 4 volte da titolare) con 2 gol mentre in questa stagione contiamo al momento pochissime presenze e due reti nella Copa del Rey. Il rinnovo di contratto appare molto difficile per lui. In Nazionale vanta molte presenze con le rappresentative giovanili ed una gara con la nazionale maggiore.

STAGIONE IN CORSO

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Alessandro Nepi