Diego-farias

I volti nuovi di Serie A – Diego Farias (Empoli)

Futuro lontano da Cagliari per Farias. L’attaccante brasiliano inseguito la scorsa estate anche dal Napoli, lascia la Sardegna ma per restare in Serie A: sul giocatore c’è l’Empoli che lo ha acquisito in prestito con diritto di riscatto. Conosciamolo da vicino con la nostra scheda e i dati di www.wyscout.com

ANAGRAFICA
Cognome da Silva Farias
Nome Diego
Data di nascita 10/05/1990
Paese di nascita Brasile
Passaporto Brasile
Scadenza contratto 30/06/2021
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Cagliari

POSIZIONE

CARRIERA
Comincia la carriera nel Campo Grande squadra di Rio de Janeiro per approdare in Italia al Chievo nel 2005 nella formazione Primavera. Nel luglio 2009 viene ceduto in prestito al Verona in Prima Divisione e poi nel 2011 sempre con la formula del prestito al Foggia con cui totalizza 15 presenze e 3 reti. Il 2011/12 lo vede in Serie B con la Nocerina con la quale gioca 40 partite mettendo a segno cinque reti. Il Chievo lo riporta a casa ma a luglio 2012 passa al Padova dove ha un’altra buona stagione conclusa segnando 10 reti in 36 presenze stagionali. Il Chievo non è ancora convinto e lo manda ancora in prestito al Sassuolo per la stagione 2013/14 dove gioca solo 11 partite in Serie A più due in Coppa con un gol. Arriva il Cagliari che nel 2014/14 lo prende in prestito e conclude la stagione con 8 gol in 32 partite tra Serie A e Coppa Italia. I sardi lo riscattano e con la maglia rossoblu Farias gioca in B dove spopola (34 partite e 14 gol) per tornare in A nel 2016/17 (20 partite e 7 reti). La scorsa stagione le presene sono 28 di cui 14 dall’inizio ma le reti non arrivano più di tanto e il brasiliano si ferma a quota 1. In questo girone di andata il bottino di gol è fermo a 2 e anche le presenze sono 14 ma solo 7 volte Farias è partito titolare.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO