Patrick-cutrone

Cutrone: primo obiettivo del Torino. La scheda

Il Torino sogna la qualificazione in Europa League e pensa già in grande per la prossima stagione, infatti come riportato da Tuttosportsta già ponendo le basi per tre grandi acquisti che il presidente Cairo regalerà al suo allenatore in caso di raggiungimento del piazzamento europeo. Il primo è Patrick Cutrone, l’attaccante del Milan è chiuso da Piatek e così il prossimo anno può decidere di cambiare aria in cerca di continuità, il secondo è Marco Lazzari della Spal e infine Roberto Pereyra ex di Juventus e Udinese, ora al Watford.

ANAGRAFICA
Cognome Cutrone
Nome Patrick
Data di nascita 03/01/1998
Altezza 184cm
Peso 75kg
Paese di nascita Italia
Scadenza contratto Non disponibile
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Milan

POSIZIONE

CARRIERA
La sua carriera inizia con i Pulcini della Parediense ma a 8 anni viene tesserato dal Milan, nel cui settore giovanile si fa notare realizzando ben 136 gol. Nell’estate 2016 viene aggregato alla prima squadra per il ritiro estivo, da Montella ma nella stagione gioca solo 5 minuti in Serie A ma si guadagna l’ingresso stabile in prima squadra tanto che a luglio debutta in Europa League giocando contro l’Universitatea Craiova nel terzo turno preliminare. Chiude la stagione con 28 presenze e 10 reti in campionato e sembra lanciato a neanche 20 anni ad una brillante carriera ma in questa stagione gioca poco come titolare e l’arrivo di Piatek gli chiude molti spazi. Fino ad ora 24 presenze (10 da titolare) con soli 3 gol in Serie A.

Nazionale: ha fatto parte di tutte le rappresentative giovanili dell’Italia con un bilancio di 57 presenze e 31 gol. Nel marzo 2018 viene convocato in nazionale A dal CT ad interim Di Biagio in vista delle amichevoli contro Argentina e Inghilterra. Esordisce il 23 marzo 2018, a 20 anni, entrando al posto di Immobile nel secondo tempo della partita contro l’Argentina disputata a Manchester e vinta per 2-0 dai sudamericani.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Saverio Pestuggia