simone-verdi

Verdi ad un passo dal Torino. La scheda

E’ ormai chiuso l’accordo tra Napoli e Torino per Simone Verdi, con l’ex Bologna pronto a vestirsi di granata. Nelle ultime ore, infatti, Cairo e De Laurentiis hanno trovato l’intesa economica per il trasferimento del giocatore, ormai ai margini del progetto azzurro. Per arrivare alla fumata bianca definitiva e alle firme, però, bisognerà aspettare che il Napoli trovi un sostituto, almeno a livello numerico, di Verdi. Il nome forte è quello di Lozano, a un passo dall’azzurro. Così scrive calciomercato.com

ANAGRAFICA
Cognome Verdi
Nome Simone
Data di nascita 12/07/1992
Altezza 171cm
Peso 61kg
Paese di nascita Italia
Scadenza contratto 30/06/2021
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Napoli

POSIZIONE

CARRIERA
È arrivato al Milan dalla società dilettantistica dell’Audax Travacò all’età di 11 anni ma l’esordio tra i professionisti è arrivato a 17 anni, nella partita di Coppa Italia contro il Novara, disputata il 13 gennaio 2010. Ha poi fatto la sua seconda apparizione due settimane dopo, nei quarti di finale contro l’Udinese, persi dal Milan per 0-1. Nella stagione 2011/12 è stato ceduto in compartecipazione al Torino ed ha giocato 12 partite in Serie B. E’ rimasto anche la stagione seguente ma sono fino a gennaio giocando 4 partite prima di passare di nuovo in B alla Juve Stabia (20 partite e 0 gol). Nell’estate del 2013 va in prestito all’Empoli, sempre in Serie B e chiude la stagione con 5 gol in 40 presenze, contribuendo alla promozione in Serie A dei toscani. Nel 2014/15 è ancora a Empoli nella massima serie e il suo tabellino segna 26 presenze e 1 solo gol. La risoluzione delle comproprietà lo riporta al Milan che lo manda in prestito per la stagione 2015/16 all’Eibar, società spagnola della Primera División con la quale gioca 9 gare in campionato ma a gennaio torna in Italia al Carpi e gioca altre 8 gare con finalmente 3 gol. Nel luglio 2016 il Bologna lo acquista a titolo definitivo dal Milan e finisce la stagione giocando 28 partite a cui associa 6 gol, un bottino sempre più consistenze che migliora nell’ultima stagione in cui Verdi segna 10 gol su 34 partite arrivando per la prima volta in doppia cifra. Da quest’anno è al Napoli dove però ha avuto poco spazio 22 presenze in campionato, ma solo 9 partite da titolare con 3 gol all’attivo.

STAGIONE 

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Simone Bandini