Antonio-Barreca

Ufficiale: Barreca è del Genoa. La scheda

Dopo le visite mediche mancava solamente l’ufficialità che è arrivata poco fa: Antonio Barreca è un nuovo giocatore del Genoa. A renderlo noto è stata la società rossoblù con un comunicato ufficiale sul proprio sito. Conosciamo il calciatore che è rientrato in Italia dopo una stagione al Monaco.

SCHEDA ANAGRAFICA
Cognome: Barreca
Nome: Antonio
Data di nascita: 18/03/1995
Altezza: 180 cm
Peso: 70 kg
Piede: sinistro
Paese di nascita: Italia
Scadenza contratto 30/06/2021
Squadra attuale: GENOA

POSIZIONE

CARRIERA 

Barreca è cresciuto nelle giovanili del Torino dove svolge tutta la trafila del vivaio fino ad arrivare a giocare nella squadra Primavera. Disputa la sua prima stagione tra i professionisti in Serie B col Cittadella, in prestito. Nel giugno 2015 inizia la sua avventura al Cagliari con cui conquista la promozione in A. L’anno successivo viene riscattato dal Torino dalla squadra sarda. Con i granata debutta il 13 agosto 2016 nella partita di Coppa Italia vinta per 4-1 contro la Pro Vercelli. L’esordio in Serie A è datata 18 settembre 2016: entra al posto di Molinaro in occasiono dello 0-0 contro l’Empoli. la sua crescita è esponenziale, tanto da venir premiato, nel dicembre 2016, dal’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) Subalpina come miglior giovane calciatore dell’anno. L’annata 2017-18 è invece stata negativa per lui viste le sole nove presenze collezionate, appena tre da titolare. Non certo migliore l’ultima passata al Monaco con solo 7 presenze in Ligue 1 e 4 addirittura con la seconda squadra in National 2

Di “mestiere” fa il terzino sinistro, ma all’occorrenza può essere impiegato anche come esterno di centrocampo. Dotato di ottima velocità e buona visione di gioco, è bravo a fornire cross dalla linea di fondo per i compagni. La fase offensiva è quella in cui si esprime al meglio, mentre la fase difensiva lascia un po’ a desiderare. Se puntato, infatti, può andare in difficoltà. Deve migliorare anche sulle palle alte.

STAGIONE 

STATISTICHE 

 

VIDEO

STEFANO NICCOLI