Arthur-melo

Arthur incontra l’Inter che lo aveva corteggiato

All’andata, proprio contro l’Inter, ha conquistato definitivamente tutti anche a livello internazionale con una prova sontuosa che, magari, avrà fatto un po’ pentire i vertici nerazzurri. Il brasiliano Arthur, grande protagonista nella sfida del ‘Camp Nou’ persa per 2-0 contro il Barcellona, era stato infatti l’oggetto di una missione speciale in Brasile della dirigenza interista. I report furono positivi, tanto che ci furono contatti con il Gremio, club in cui il classe ’96 militava ai tempi. L’Inter però si dovette arrendere quando constatò quanto fosse già avanzata la trattativa avviata proprio dal Barcellona, che sborsò 31 milioni di euro più 9 di bonus cifra superiore alla clausola rescissoria. Così scrive calciomercato.it

ANAGRAFICA
Cognome Ramos de Oliveira Melo
Nome Arthur Henrique
Data di nascita 12/08/1996
Altezza 172cm
Peso 67kg
Paese di nascita Brasile
Passaporto Brasile
Scadenza contratto Non disponibile
Agente Nessuna Agenzia
Squadra attuale Barcellona

POSIZIONE

CARRIERA

Arthur Melo è un giovane centrocampista che da giovane è sempre rimasto nelle fila del Gremio con esordio nel 2015 in una partita del Gaúcho 1, poi nel 2016 ha giocato solo una partita nella Serie A per poi esplodere lnel 2017 quando è stato protagonista in Serie A collezionando 27 presenze con 1 gol a cui aggiungiamo 8 partite nella Copa Libertadores. H iniziato in Brasile anche la stagione 2018 giocando 7 partite di campionato prima di passare al Barcellona dove a poco a poso sta conquistando il tecnico catalano che gli concede sempre più spazio: al momento contiamo 7 presenze nella Primera Division più le partite giocate in Champions League. Arthur annovera anche presenze nelle nazionali giovanili brasiliane e due panchine nelle qualificazioni a Russia 2018.

STAGIONE

STATISTICHE TECNICHE

VIDEO

Saverio Pestuggia